SAPRI

Il Golfo di Policastro

Il tour è dedicato alla scoperta del Golfo di Policastro e della sua ariosa e serena Sapri. Arrivati in piazza Vittorio Veneto, iniziamo la camminata seguendo una facile salita che ci condurrà in località Santa Croce per visitare la prima villa marittima in Campania, risalente alla seconda metà del sec. I a.C., Villa Patrizia.
Riprendiamo il tour costeggiando il molo della baia di Sapri e giungiamo presso una tipica bottega laboratoriale gastronomica ove un esperto di illustrerà le antiche tecniche di lavorazioni di alcune prelibatezze della cucina casearie e dolciaria saprese. Degustazione dei prodotti locali inclusa.
Proseguimento della passeggiata dall’alto con foto-tour e arrivo al sito panoramico “Apprezzami l’asino”. Da questo luogo, adagiata sul ruvido scoglio dello Scialandro, possiamo ammirare la famosa sirena cilentana, la Spigolatrice di Sapri”. La fanciulla, con lo sguardo rivolto al mare, sembra voler chiedere, invano, il ritorno del suo bel capitano biondo e dei suoi uomini che qui, ahimè ,vollero trovare riparo.

Incluso:

  • Tour guidato
  • Pranzo a base di prodotti tipici
  • Assicurazione medico/bagaglio

DURATA: 6 ore circa
PERCORSO: media difficoltà
PERIODO: tutti i giorni
ORARIO: ore 10,00 
MEETING POINT: p.zza Vittiorio Veneto – Sapri

CODICE ITINERARIO: AASAP1

I Borghi Cilentani di San Giovanni a Piro

Incastonato tra il verde del monte Bulgaria e l’azzurro del Golfo di Policastro è il raccolto borgo di San Giovanni a Piro.
Il luogo, concentrato di piccole abitazioni addossate le une alle altre, è suddiviso da caratteristiche stradine acciottolate e stretti passaggi pedonali da cui si elevano fumiganti comignoli nell’azzurro e terso cielo cilentano.
Giunti al borgo, la guida ci porterà alla scoperta dell’antico Cenobio Basiliano, sec. X che rappresenta uno dei pochi complessi monastici con rito greco-bizantino presenti in Campania.
Dal borgo ci spostiamo alla frazione vicina, Bosco per gustare i sapori della tipica cucina locale.

Nel pomeriggio visita alla sorprendente Casa Museo del pittore spagnolo Josè Garcia Ortega.
Il sito testimonia la vicinanza del grande pittore spagnolo ai temi sociopolitici della sua patria in particolare a principio della libertà da ogni forma di oppressione e regime totalitario.

Incluso:

  • Tour guidato
  • Pranzo a base di prodotti tipici
  • Assicurazione medico/bagaglio

DURATA: 6 ore circa
PERCORSO: media difficoltà
PERIODO: tutti i giorni
ORARIO: ore 10,00 
MEETING POINT: p.zza Vittiorio Veneto – Sapri

CODICE ITINERARIO: AASAP2